Category: Analisi

Loveless Film 2017 0

Loveless, dalla Russia con rancore

In un’algida e cinerea Mosca, un uomo e una donna si apprestano a divorziare. Ognuno di loro ha già una nuova vita, una nuova persona al proprio fianco, ma i due hanno anche precedentemente...

0

Kevin Spacey presenta: Tutti i soldi del mondo

Ieri, usciti dalla proiezione stampa del film, avevamo più o meno le idee abbastanza chiare su questo film: un buon Scott, con alcuni momenti molto belli e altri altrettanto non riusciti, ma tutto sommato...

0

Coco e la musica nell’anima

Nella cultura popolare messicana, ogni anno c’è un giorno speciale in cui il mondo dei vivi si trova così vicino a quello dei morti, tanto da sfiorarsi l’uno con l’altro e renderli compresenti; è...

0

Riflessioni tardive su The Place

Ci sono molte cose che non funzionano nell’ultimo film di Paolo Genovese. Preciso e spiccicato alla serie TV americana, che però era spalmata su tre stagioni. Le trame così cervellotiche vengono meglio se il...

happy end haneke 0

Happy End di Michael Haneke, l’epilogo dei mostri

Se i Funny Games erano tutto fuorché divertenti, o Amour problematizzava in maniera estrema la dimensione del sentimento, o Il nastro bianco non lasciava presagire la reale natura degli eventi narrati, di certo Happy...