Category: Classici

La strada della vergogna Mizoguchi 0

Venezia75 – Restauri: La strada della vergogna, l’ultimo melodramma di Mizoguchi

Mariangela Martelli

"Living is easy with eyes closed, misunderstanding all you see"
- The Beatles
Mariangela Martelli

Nella sezione Venezia Classici alla 75ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia non mancano dei restauri preziosi di pellicole che hanno fatto la storia del cinema. Tra i titoli in programma anche La strada della vergogna...

0

Il Cinema Ritrovato 2018: None Shall Escape, la guerra secondo André De Toth

Simone Tarditi

"Into this house we're born.
Into this world we're thrown".
-Jim Morrison
Simone Tarditi

“I think It’s just beginning” None Shall Escape: il film hollywoodiano del 1944 che illustra lo sprofondare nella seconda guerra mondiale e ne profetizza la fine un anno prima che avvenga per davvero. L’incipit...

0

Il Cinema Ritrovato 2018: L’appartamento, il tocco morbido di Billy Wilder

A fare di L’appartamento un capolavoro indiscusso e indiscutibile nella cinematografia di Billy Wilder, è, senza dubbio alcuno, la sua aderenza – sagace e sarcastica – alla realtà sociale del tempo, forse, oggi più...

John Ford Vero Cinema 0

Maria di Scozia è il film di John Ford che non ti aspetti

Simone Tarditi

"Into this house we're born.
Into this world we're thrown".
-Jim Morrison
Simone Tarditi

Il cinefilo integerrimo (e un poco integralista) ama nutrirsi di politique des auteurs e tranci di pizza mentre è in coda ai festival. Ed è giusto, sacrosanto. Un vero autore lo si segue, ne...

La Città Nuda Jules Dassin 0

The Naked City di Jules Dassin, tra film noir e grey film

Alessia Ronge

“Tu mi uccidi, tu mi fai del bene.”
- Hiroshima mon amour
Alessia Ronge

The Naked City (La Città Nuda), film del 1948 diretto da Jules Dassin. Dopo il ritrovamento di un cadavere di una giovane modella, due ispettori indagano a New York. Muldoon e Halloran investigheranno sulla...

0

Le ombre degli avi dimenticati di Sergei Parajanov: il cinema come arte sintetica

Mariangela Martelli

"Living is easy with eyes closed, misunderstanding all you see"
- The Beatles
Mariangela Martelli

Le ombre degli avi dimenticati (Tezi zabytych predkov) è la pellicola con cui il regista ucraino Sergei Parajanov si è fatto conoscere al resto del mondo a causa della censura sovietica che ha colpito...

les enfants du paradis amanti perduti 0

Vita e Teatro con Amanti Perduti – Les Enfants du Paradis

Alessia Ronge

“Tu mi uccidi, tu mi fai del bene.”
- Hiroshima mon amour
Alessia Ronge

L’anno 1945 segna l’uscita del leggendario film Les Enfants du Paradis firmato da Marcel Carné e Jacques Prévert. Raffinato omaggio alle arti dello spettacolo, definito durante i César del 1971, come «il miglior film...

0

Da Joan Crawford a Kate Winslet, i volti di Mildred Pierce (con intervista all’attrice Elvy Yost)

Caterina Liverani

"Su ogni carne consentita
Sulla fronte dei miei amici
Su ogni mano che si tende
Io scrivo il tuo nome."
- Paul Eluard, Libertà
Caterina Liverani

L’inferno, in fondo, è un posto dove si lotta per emergere. E per emergere Mildred Pierce usa le cose che ha: delle splendide gambe e l’arte di cucinare benissimo, da buona donna di casa...

0

Seconds, un incubo senza via di fuga

Simone Tarditi

"Into this house we're born.
Into this world we're thrown".
-Jim Morrison
Simone Tarditi

Se sei ricco e hai abbastanza soldi, puoi inscenare la tua morte, sottoporti ad un’operazione chirurgica facciale e muscolare, cambiare aspetto ed iniziare una nuova vita. Spinto da un’inaspettata telefonata dall’amico del cuore sparito...

0

Hitchcock e Truffaut, una lezione sul cinema

Caterina Liverani

"Su ogni carne consentita
Sulla fronte dei miei amici
Su ogni mano che si tende
Io scrivo il tuo nome."
- Paul Eluard, Libertà
Caterina Liverani

Quasi a verificare l’immagine di Jean Cocteau a proposito di Proust: «la sua opera continuava a vivere come gli orologi al polso dei soldati morti.» (François Truffaut a proposito della cinematografia di Alfred Hitchcock)...